top of page

Essere un figlio o una figlia di Dio. Significa che in voi c’è una scintilla divina. Significa che avete un valore eterno.



Miei cari fratelli e sorelle, ci attendono tantissime cose meravigliose. Nei giorni a venire vedremo le più grandi manifestazioni del potere del Salvatore che il mondo abbia mai visto. Da oggi fino a quando tornerà con potere e grande gloria Egli riverserà sui fedeli innumerevoli privilegi, benedizioni e miracoli.


Quando penso a ciò che sta accadendo nel mondo di oggi, i miei pensieri si rivolgono a voi membri della Chiesa. Avrete un posto in prima fila per molte delle grandi manifestazioni di potere del Signore. Infatti, credo che sarete più che testimoni — ne sarete partecipi. Il Signore vi userà come Suoi strumenti per compiere miracoli negli ultimi giorni.


Il Signore si fida di voi

Perché penso che sia così? Siete una ‘generazione eletta’ (1 Pietro 2:9), prescelta da Dio per svolgere un’opera straordinaria — per contribuire a preparare le persone di questo mondo alla seconda venuta del Signore”.

Voi siete fra i nobili e grandi. Il Signore si fida di voi e sa che siete in grado di compiere grandi cose con i talenti e i doni che vi ha dato.

Quando le aspettative sono alte, è naturale avere paura di non essere all’altezza. “E se fallisco e il Signore rimane deluso di me?” La paura del fallimento può essere paralizzante. Ma so che potete avere successo per due motivi: (1) per ciò che conosco di voi e (2) per ciò che so sul Salvatore Gesù Cristo.


Ricordate chi siete

Satana sta facendo tutto il possibile per confondervi e sviarvi riguardo a chi siete veramente. Questo è il modo in cui ha intenzione di impedirvi di avere un futuro grandioso. Per contrastare questo, bisogna tener presente qual è la nostra vera identità. Innanzitutto, sei una figlia o un figlio di Dio ha detto. Secondo, come membro della Chiesa, sei una figlia o un figlio dell’alleanza. E terzo, sei una discepola o un discepolo di Gesù Cristo.

Perché questo è importante? Pensate a cosa significa davvero essere un figlio o una figlia di Dio. Significa che in voi c’è della divinità. Significa che avete un valore eterno, un valore intrinseco, indipendentemente dalle vostre circostanze terrene. Il vostro potenziale è illimitato!


Inoltre, siete figli dell’alleanza. Questo vi dà un legame speciale con il Padre Celeste e Gesù Cristo. Proprio come il matrimonio unisce una coppia e indica un rapporto più impegnato del semplice corteggiamento, le vostre alleanze elevano il vostro rapporto con Dio a un livello più alto di impegno e potere.

Inoltre, siete discepoli di Gesù Cristo. Ciò significa che cercate di amare come Egli ama, di perdonare come Egli perdona e di difendere la verità come Egli ha fatto per tutta la Sua vita terrena.

Se quando vi guardate allo specchio vedete un figlio di Dio, un figlio dell’alleanza e un discepolo di Gesù Cristo, allora sono certo che potrete soddisfare le grandi aspettative che il Signore ha per voi, proprio come hanno fatto altri prima di voi.

Siete stati preparati per un tempo come questo. Geremia non pensava di essere all’altezza della chiamata che Dio aveva per lui. Il Signore ricordò a Geremia la sua identità eterna: “Prima che io ti avessi formato […] ti ho costituito profeta delle nazioni” (Geremia 1:5). Promise anche di mettere le Sue parole in bocca a Geremia (vedere Geremia 1:9). Benedizioni simili possono essere vostre se ricordate chi siete veramente e perché siete qui.


Ricordate chi è Lui

Eppure, anche se cercherete di vedere voi stessi come vi vede il Signore, a volte vi sentirete abbattuti dalle vostre debolezze. Questo accade a tutti noi.

Ogni volta che dubitate di voi stessi, potete dire “O Signore, in te io ho confidato, e in te confiderò per sempre”. Quando vi sentite intimoriti o scoraggiati, ricordate queste parole del Signore: “Non temete, piccolo gregge; fate il bene; lasciate che la terra e l’inferno si coalizzino contro di voi, poiché, se siete edificati sulla mia roccia, essi non possono prevalere”. Potete essere forti perché Lui è forte.


Con la Sua forza, potete farcela!

A volte sarete messi alla prova per vedere quanto saldamente avete edificato la vostra vita sul fondamento di Gesù Cristo. In quei momenti, quando il diavolo manderà i suoi venti potenti e la sua grandine e la sua potente tempesta si abbatteranno su di voi, non sarà solo la forza della casa che conterà. Sarà la forza del legame fra la casa e il fondamento sicuro, la roccia del nostro Redentore, che è Cristo.

Attesto che siete destinati a essere protagonisti nel preparare il mondo per la seconda venuta del Salvatore. Cose meravigliose e miracolose devono accadere da ora fino a quel momento. I cuori cambieranno, i muri dell’incredulità crolleranno, i confini della tenda di Sion si espanderanno, la famiglia di Dio sarà riunita. E voi ne farete parte. Tutti abbiamo delle difficoltà in questo mondo e incontriamo dei limiti a ciò che possiamo compiere da soli, ma possiamo scegliere di tornare alla sicurezza e alla pace nel gregge del nostro Salvatore. Possiamo davvero “ogni cosa in Colui che [ci] fortifica” (Filippesi 4:13).


Nel nome di Gesù. Amen

10 visualizzazioni1 commento

Post recenti

Mostra tutti

1 Comment

Rated 0 out of 5 stars.
No ratings yet

Add a rating
Guest
Feb 14
Rated 5 out of 5 stars.

Bellissimo messaggio per la quaresima

Like

Charitas Christi urget Nos!

bottom of page